L’attività di prevenzione svolta dai consulenti Finaudit riguarda due ambiti:

Prevenzione dal rischio fornitori

Si tratta di un’attività di consulenza utile a fornire all’azienda gli strumenti per controllare il sistema di cui fa parte, a partire proprio dai fornitori.
E’ un servizio innovativo, oggi sempre più indispensabile, che permette di ottenere informazioni in modo trasparente rafforzando al contempo il rapporto tra l’impresa e i suoi principali fornitori.

preveniamo

In particolare, l’attività si realizza tramite:

  • Audit finanziario ed economico del fornitore: realizzato sia attraverso l’analisi del bilancio sia attraverso incontri conoscitivi diretti con l’imprenditore.
  • Audit riguardante l’organizzazione del lavoro presso il fornitore, che è ripetuto più volte nel corso della durata del contratto di consulenza con Finaudit, in modo da garantire una valutazione della situazione attuale del fornitore ma anche una proiezione a 3/6 mesi.

Prevenzione rispetto alla responsabilità amministrativa delle imprese (D.Lgs 231/2001)

Si tratta di un’attività specifica volta a prevenire il rischio di condanne derivanti da illeciti legati all’esercizio dell’attività di impresa, ed è realizzata attraverso:

  • Analisi organizzativa (dei ruoli aziendali e delle responsabilità collegate).
  • Identificazione delle criticità rispetto alla normativa.
  • Elaborazione degli strumenti di governo dei processi produttivi.
  • Implementazione degli obiettivi e degli strumenti tramite percorsi di formazione e addestramento.
  • Controlli in itinere.