Analisi e monitoraggio della gestione d’impresa per prevenire e controllare l’andamento dei costi

L’attività di monitoraggio permette di conoscere con esattezza la situazione aziendale nel medio periodo
(6 mesi o un anno).

monitoriamo

Si realizza attraverso sistemi personalizzati, messi a punto dal consulente Finaudit in stretta collaborazione con l’imprenditore e il management, pensati per evidenziare le inefficienze aziendali prevenendo eventuali problemi economici o finanziari.

Comprende diverse azioni, svolte direttamente in azienda:

  • Analisi delle competenze acquisite dal personale.
  • Analisi dei tempi di raccolta e gestione delle informazioni.
  • Analisi delle variazioni del modello organizzativo (es. ingresso in un nuovo mercato, realizzazione di un nuovo prodotto, ecc.), cui il sistema di controllo deve essere adattato.

Uno dei possibili risultati dell’attività di monitoraggio è un intervento diretto nell’ambito della gestione e organizzazione delle risorse umane.

L’attività di Finaudit in questo settore prevede:

  • Analisi del modello organizzativo con particolare attenzione alle competenze e alle capacità del personale; comprende anche la gestione delle crisi aziendali, che vedono il consulente Finaudit impegnato nella definizione di un piano di riorganizzazione anche attraverso il dialogo con i sindacati.
  • Attività diretta di formazione del personale in funzione delle esigenze riscontrate nel corso dell’attività di analisi, con finalità di aggiornamento professionale, empowermet e sensibilizzazione rispetto ai processi organizzativi.

Progettazione, ed eventuale gestione, di percorsi formativi a finanziamento pubblico o privato.