Un sistema di governance adeguato e attento alle diverse componenti aziendali comprende anche sistemi di protezione della reputazione quali il risk management e il crisis management.

L’impatto di una crisi, infatti, può essere molto pesante da un punto di vista della reputazione e, di conseguenza, del valore, anche economico, dell’impresa.

salvagente

La capacità di riprendersi dalla crisi o addirittura di trasformarla in un’opportunità, sotto diversi aspetti dipende dalla capacità di prevenire e di essere preparati ad affrontare la crisi stessa, nonché dal saperla gestire correttamente quando interviene e nel governarne gli effetti nel tempo.

In tale contesto una componente è essenziale: la comunicazione

Significa effettuare un’approfondita analisi della vulnerabilità dell’azienda oltre le considerazioni di tipo tecnico o organizzativo stilando poi una lista dei punti deboli da monitorare al fine di creare una cultura interna di attenzione alla crisi e alla sua gestione.

Integrare la comunicazione nella considerazione del rischio e nella gestione della crisi consente di attivare uno strumento strategico che concorre a salvaguardare la sicurezza delle persone, garantendo la continuità aziendale e la protezione del patrimonio e della reputazione aziendale.


  • Issue management
  • Stakeholders’ management
  • Comunicazione del rischio e di crisi
  • Responsabilità sociale d’impresa: azioni e strumenti